giovedì, luglio 22, 2010

Sclerodermia


Giornata del ciclamino
Una diagnosi precoce può salvare una vita.
La Sclerosi Sistemica, patologia cronica ,complessa,
autoimmune, arriva subdola, colpisce in prevalenza le donne e può ancora essere fatale, se non diagnosticata per tempo.
Il GILS, gruppo italiano per la lotta alla sclerodermia, vuol farla conoscere.
Scende in cento piazze italiane , domenica 26 settembre,
offrendo per la Ricerca Scientifica, il suo fiore che resiste al freddo, il ciclamino,
che richiama il Fenomeno di Raynaud,
il tipico pallore delle mani che è il primo possibile sintomo di malattia latente, con controlli gratuiti dalle 9 alle 12 in Ospedali che hanno aderito al suo progetto.
------------------------------------------
Bergamo:
Ospedali Riuniti, Unità Dipartimentale di Reumatologia,
Medicina Generale 1Largo Barozzi,
Dott. Massimiliano Limonta,Dott. Antonio Brucato
-----------------------------------------------
informazioni sito dell'associazione GILS

Nessun commento: